Loading ...

Loading splash screen ...
Galleria
RETRO PHILOSOPHY
Old computers second life
REBUILDING
Intel Pentium Classic 200MHz su motherboard Socket 5 con CPU adapter
AMD K6-2 CXT 500MHz su motherboard pre Super Socket 7
Intel Celeron Mendocino 500MHz su daugther card
Intel Pentium III Coppermine 1GHz su daugther card
Intel Pentium III Tualatin 1.133GHz con CPU adapter
SUPERMICRO P6DGU Bios modding Intel core Tualatin
PC 486DX2 VLB Rebuilding parte I: Hardware
PC 486DX2 VLB Rebuilding parte II: Software
486 Retrogaming
PC Windows 98 Retrogaming Rebuilding parte I: Hardware
PC Windows 98 Retrogaming Rebuilding parte II: Software
Windows 98 Retrogaming 1
Windows 98 Retrogaming 2
Rebuilding Olivetti M6 Suprema (M6-460)
RECOVERY
Analisi e ripristino 486 motherboard
Keyboard error: riparazione del socket sulla motherboard
Corrosione: pulitura ossidi e ripristino tracce interrotte
Ripristino DALLAS DS1287 RTC su Olivetti PCS 386 SX
SYSTEM SPEED TEST
Juko ST Landmark CPU Speed Test: NEC V20 vs Intel 8088
CPU upgrade: Intel 486DX2 66MHz vs AMD 5x86-P75 133MHz
AMD 386DX-40 vs Cyrix/TI 486DLC-40 vs Intel 486DX-33
AMD 5x86-P75 133MHz vs Intel Pentium 75MHz
 
PC REBUILDING: 23
Windows 98 Retrogaming 1
Su un PC completo con Windows 98 installiamo alcuni dei giochi di maggior successo della fine degli anni 90 che utilizzavano le schede grafiche con chipset 3dfx.
Un PC con motherboard Super Socket 7, CPU AMD K6-2+, 384MB di RAM e Sistema Operativo Windows 98, era adatto oltre che per l'utilizzo degli applicativi tipici della fine degli anni 90, anche per i nuovi giochi con grafica dettagliata che richiedevano maggiori risorse hardware. Con gli acceleratori grafici 3D (tra cui il 3dfx) la fluidità di gioco e la risoluzione raggiungevano livelli elevati: alcuni giochi avevano il supporto nativo, altri utilizzavano patch per consentire le chiamate dirette sul nuovo hardware. Su un PC completo con Windows 98 installiamo alcuni dei giochi di maggior successo di quegli anni che utilizzavano schede grafiche con chipset 3dfx.
Tomb Raider
Avventura dinamica • 1996 • Core Design - Eidos Interactive
Il primo della fortunata serie vede l'archeologa inglese Lara Croft impegnata nella ricerca di antichi tesori in giro per il mondo. Il gioco non supporta nativamente il chipset 3dfx: sono state rilasciate due patch per le schede video Voodoo 1 (tomb3dfx.exe) e Voodoo 2 / Voodoo Rush (tombrush.exe). E' possibile impostare il livello di dettaglio sul Mipmapping ottenendo complessivamente una elevata qualità grafica se confrontata con la versione originale (sviluppata per l'ambiente DOS). Uno dei titoli più elogiati dalla critica che ha influito su tutta le generazione di giochi d'avventura seguenti (e uno dei pochi in cui l'eroe del gioco è una donna).
Unreal
Sparatutto in prima persona • 1999 • Epic Games / Digital Extremes - GT Interactive
Il Vortek Rikers, un cargo che trasporta detenuti, si schianta sul pianeta Na-Pali: quasi tutti gli occupanti rimangono uccisi, altri vengono massacrati da predatori sconosciuti. L'unico prigioniero superstite riesce ad abbandonare i rottami della nave e fa la conoscenza di un mondo esotico popolato da strani esseri. Il motore grafico avanzato supporta nativamente il chipset 3dfx solo per le schede Voodoo 1 e Voodoo 2 (ma non la Voodoo Rush): durante il caricamento iniziale viene chiesto se utilizzare l'hardware rilevato in automatico. La grafica è già molto dettagliata e la fluidità con l'accelerazione 3D è notevole.
Quake
Sparatutto in prima persona • 1996 • id Software - id Software / GT Interactive
Il protagonista è un soldato che deve dare la caccia ad un'entità aliena dal nome in codice Quake attraversando vari livelli e raccogliendo munizioni, potenziamenti e rune. Sviluppato per l'ambiente DOS il motore grafico Quake Engine è realmente tridimensionale ed è stato uno dei primi a supportare l'accelerazione 3D: con la patch ufficiale GLQuake (glq1114.exe) si abilita il supporto per le schede grafiche Voodoo 1 e Voodoo 2 basate sul chipset 3dfx. Il gioco è stato per anni un benchmark di riferimento per lo sviluppo delle nuove GPU consentendo di attivare ombre, filtri e trasparenze sulle texture. La fluidità con l'accelerazione 3D è notevole.
The Choosen Blood II
Sparatutto in prima persona • 1998 • Monolith Productions - GT Interactive
Mentre Caleb cerca di raggiungere la cabina di pilotaggio, il treno senza conducente si scontra con un altro. Al suo risveglio si ritrova nella Pickman St. Station, stazione metropolitana della New City, da cui Caleb inizierà la sua battaglia contro la multinazionale Cabalco capeggiata dal perfido Gideon. Il gioco supporta nativamente le schede grafiche Voodoo 1, Voodoo 2 e Voodoo Banshee basate sul chipset 3dfx (oltre ad un elevato numero di acceleratori 3D, tra cui Rendition, selezionabili nelle opzioni avanzate). La qualità grafica è buona così come la fluidità di movimento negli ambienti tridimensionali.
Ford Racing 2001
Simulatore di guida • 2000 • Motivetime / Empire Interactive
Gioco di gare automobilistiche con vetture monomarca Ford. Le modalità di gioco prevedono Gara Veloce e Carriera: all'inizio sono disponibili solo 3 auto e 4 circuiti, vincendo le gare si sbloccano i vari modelli dalla KA alla Focus fino alla potente GT90. Le condizioni meteo sono variabili e si può scegliere se gareggiare di giorno o di notte. Il gioco supporta nativamente le schede grafiche basate sul chipset 3dfx: con il Multi-Texturing e il Mipmapping qualità grafica e fluidità sono molto buone.
Need for Speed II SE
Simulatore di guida • 1997 • EA Canada / Electronic Arts
Il gioco rientra nella categoria 'Corse clandestine': prevede vari tracciati e vetture supersportive (McLaren F1, Ford GT90, Ferrari F50, Lotus GT1, ecc) tutte modellate sulle specifiche esatte con licenza ufficiale dei costruttori. Le modalità di gioco sono gara singola, torneo, e gara a eliminazione. La versione SE supporta le schede grafiche Voodoo 1 e Voodoo 2 basate sul chipset 3dfx: non un vero e proprio supporto nativo ma una patch rilasciata unitamente al gioco (nfs2sea.exe). La qualità grafica e la giocabilità sono elevate: NFS II SE è stato sicuramente uno dei titoli più apprezzati per l'epoca.
Gran Prix Legends
Simulatore di guida • 1998 • Papyrus Design Group / Sierra Entertainment
Il gioco riproduce la stagione 1967 di Formula 1 con piloti e scuderie storici modellati fedelmente. E'considerato uno dei simulatori più accurati e difficili, con un multiplayer di ottimo livello per l'epoca. Il gioco supporta nativamente le schede grafiche basate sul chipset 3dfx: la fluidità di guida risulta sempre elevata anche impostando il massimo dettaglio grafico. Esiste una versione demo del gioco (Grand Prix Legends DEMO 2004 - Link) compatibile con le schede grafiche moderne e installabile anche sui sistemi a 64bit.
F16 Multirole Fighter
Simulatore di volo • 1998 • NovaLogic / NovaLogic
Simulatore di volo basato sull'aereo da combattimento F-16 Fighting Falcon. E' possibile scegliere fra diverse campagne che si svolgono in tutto il mondo: Serbia, Birmania, Liberia, Somalia e Repubblica Democratica del Congo. Le condizioni meteo sono variabili: si può volare anche con la pioggia o di notte. Abbastanza dettagliato rispetto ai rivali Ace Combat di Namco e Air Force Delta di Konami il gioco supporta nativamente le schede grafiche basate sul chipset 3dfx.
Interstate '76
Sparatutto su ruote • 1997 • Activision / Activision
Unico nel suo genere, è uno sparatutto su ruote (precisamente su quelle di una Plymouth Barracuda che ricorda molto il General Lee -la Dodge Charger- di Hazzard). Siamo nel 1976: il southwest dell'America settentrionale viene descritto come un mondo divorato dalla criminalità con forze dell'ordine corrotte in cui resta solo un gruppo di sparuti ostinati 'Vigilanti' a difendere la legge su veicoli da battaglia. Con la patch i76gpat16.exe (patch to 1.2 gold accelerated, 80MB!) viene esteso il supporto alle schede grafiche con chipset 3dfx, Rendition e PowerVR. In sintesi: "Funk music, muscle cars and automatic weapons" è sicuramente uno dei giochi più originali da giocare.

Windows 98 Retrogaming 1 © PC Rebuilding
Prima pubblicazione: 28 Novembre 2017, 15:06.55
Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2018, 12:52.51
Visualizzazioni attive: 461



Link correlati
Link veloci
Inserimenti negli ultimi 30 giorni
Statistiche gruppi
Applicazioni pratiche del BIOS chip swapping
Esempi per motherboard non identificate e che non eseguono il boot
PC REBUILDING – 4 POSTS
Old computers second life » POST Area
24 Aprile 2016, 00:00.00 - Postmaster
Questa è l'area POST. Potete scrivere commenti o partecipare a thread già avviati. Non è richiesta alcuna registrazione ma tutti i messaggi saranno validati da un moderatore: quelli non pertinenti, offensivi o non validi per altri motivi non verranno pubblicati. Tutte le informazioni saranno considerate non confidenziali e potranno essere utilizzate senza restrizioni.

This is the POST area. You can write comments or join threads already started. No registration is required but all messages will be validated by a moderator: those not relevant, offensive or invalid for other reasons will not be published. All information will be considered non-confidential and can be used without restrictions.
Old computers second life
Old computers second life » Non disponibile per la vendita
25 Aprile 2016, 00:00.00 - Postmaster
Tutti gli oggetti di questo sito fanno parte di una collezione privata e non sono in vendita

Not available for sale
All items on this site are part of a private collection and are not for sale
Old computers second life
PC 486DX2 VLB Rebuilding parte I: Hardware » Case stakar per pc 486[+1]
18 Aprile 2017, 01:31.13 - Paolo
Salve, ho visto quest'articolo perché stavo ricercando un case stakar per pc 486 come quello che avevo nel 1994 (era lo stesso case che si vede in foto tranne per il fatto che era orizzontale).
Volevo sapere se avevate un case come quello che si vede in foto (minitower) marchio stakar che potevate vendere.
Grazie.
PC 486DX2 VLB Rebuilding parte I: Hardware
Juko ST Landmark CPU Speed Test: NEC V20 vs Intel 8088 » Need Driver as HIMEM.SYS for 1M
2 Gennaio 2018, 15:39.01 - Home
Hi, I need driver for use RAM under 640kB for this board. Juko ST Landmark CPU Speed Test: NEC V20 vs Intel 8088